Primo Levi chimico (per gentile concessione della famiglia di Primo Levi, proprietaria dei diritti della fotografia)

Primo Levi chimico (per gentile concessione della famiglia di Primo Levi)

“Non avevamo dubbi: saremmo stati chimici, ma le nostre aspettazioni e speranze erano diverse. Enrico chiedeva alla chimica, ragionevolmente, gli strumenti per il guadagno e per una vita sicura. Io chiedevo tutt’altro: per me la chimica rappresentava una nuvola indefinita di potenze future, che avvolgeva il mio avvenire in nere volute lacerate da bagliori di fuoco. (….) A scuola mi somministravano tonnellate di nozioni che digerivo con diligenza, ma che non mi riscaldavano le vene. Guardavo gonfiare le gemme in primavera, luccicare la mica nel granito, le mie stesse mani, e dicevo dentro di me: «Capirò anche questo, capirò tutto, ma non come loro vogliono. Troverò una scorciatoia, mi farò un grimaldello, forzerò le porte».(…..) Saremmo stati chimici, Enrico ed io. Avremmo dragato il ventre del mistero con le nostre forze, col nostro ingegno.”

[P. Levi, Il sistema periodico, in Opere I, a cura di M. Belpoliti, 1997, p. 758]

Le “aspettazioni” di Primo e di Enrico, nella prima metà del secolo scorso, sono quanto mai attuali. Il percorso didattico in Scienze e Tecnologie Chimiche vuole accogliere queste aspettative – e tutte quelle che ciascuno studente ha –  nutrirle, accrescerle, farle proprie e , soprattutto, coniugarle al futuro.

L’OFFERTA DIDATTICA IN SCIENZE E TECNOLOGIE CHIMICHE DELL’UNIVERSITÀ DI MILANO-BICOCCA COMPRENDE:

VISUALIZZA E SCARICA LA BROCHURE DI PRESENTAZIONI DEI CORSI DI STUDIO IN SCIENZE E TECNOLOGIE CHIMICHE

 

ECTN_label

I CORSI DI LAUREA E LAUREA MAGISTRALE IN SCIENZE E TECNOLOGIE CHIMICHE SODDISFANO I REQUISITI DI QUALITA’ EUROPEI IN CHIMICA (EUROPEAN QUALITY LABELS) DA PARTE DELL’EUROPEAN CHEMISTRY THEMATIC NETWORK (ECTN), UNA DELLE PRIME RETI DI QUALITA’ EUROPEE NELL’EDUCAZIONE SUPERIORE. I NOSTRI TITOLI HANNO PERTANTO COMPLETO RICONOSCIMENTO IN TUTTI I PAESI EUROPEI. Per dettagli consulta il sito Chemistry Eurolabels.

Perchè laurearsi in Scienze Chimiche
I laureati in Scienze e Tecnologie Chimiche oggi trovano lavoro in tempi rapidi in diversi ambiti.
Le possibilità offerte dopo la Laurea e la Laurea magistrale sono le seguenti:

  1. Accesso al successivo livello di apprendimento
  2. Inserimento nel mondo del lavoro sia in Centri di ricerca accademici (Università, CNR, ecc.) sia in Industria (marketing e vendite; salute, sicurezza e ambiente; ricerca e sviluppo; produzione; industrie non chimiche.

I nostri laureati triennali e magistrali trovano lavoro entro pochi mesi dal titolo (Fonte AlmaLaurea 2015). Per la triennale il tasso di disoccupazione è attualmente zero. La maggior parte prosegue negli studi di II livello. Coloro che lavorano trovano occupazione mediamente entro 3 mesi dal conseguimento della laurea di I livello, anche se all’inizio in maggioranza con contratto a tempo determinato.
Per quanto riguarda i nostri laureati magistrali il 72% ha un’occupazione a un anno dalla laurea: questo dato appare significativo se confrontato con la media nazionale (38%). Il tasso di occupazione è pari all’83%. Il 77% ha trovato lavoro entro 4 mesi dalla laurea.
Nel complesso oggi laurearsi in Scienze Chimiche significa trovare lavoro, presto e bene, in un contesto variegato e interdisciplinare, moderno, innovativo, internazionale, con attenzione particolare alle nuove tecnologie, all’ambiente e alla sicurezza.

Per approfondimenti sul mondo del lavoro consulta:
Dopo la Laurea Triennale
Dopo la Laurea Magistrale

Presentazione video delle Lauree in Chimica in Bicocca (a cura del Piano Lauree Scientifiche)

 

Presentazione pdf del triennio 2012/13-2014/15 e prospettive future per il triennio successivo (a cura del presidente del Consiglio di Coordinamento Didattico – Prof. Alessandro Abbotto – Settembre 2015)

Clicca per visualizzare o salvare documento pdf